fbpx

Il Teatro Coccia presenta Cinque cerchi in un quadrato, spettacolo di teatro musicale in onda su YouTube.

Con Cinque cerchi in un quadrato il palco diventa un ring di pugilato, quello della finale olimpica del ‘64 a Tokyo, dove Cosimo Pinto, atleta novarese allora ventunenne, si è aggiudicato la medaglia d’oro.

La nuova opera, commissionata e prodotta dal Teatro Coccia, andrà in scena e sarà trasmessa in diretta sul canale YouTube del teatro venerdì 18 e sabato 19 dicembre alle ore 20.30, e domenica 20 su A-Novara alla stessa ora.

Alla conferenza stampa di presentazione ha partecipato anche lo stesso Cosimo Pinto, commosso e profondamente onorato da questo progetto che lo vede protagonista. In scena, sarà intervistato da Vittorio Parisi, direttore d’orchestra e cronista sportivo. Lo spettacolo vedrà, infatti, alternarsi senza soluzione di continuità l’azione scenica dell’attore Daniele Bacci e del baritono Andrea Vincenzo Bonsignore, la proiezione del vero incontro di boxe del ‘64 e l’intervista.

Il testo di Maurizio Boschini, scrittore e direttore del personale alla Fondazione Teatro Comunale di Bologna, incontra la musica di Paola Magnanini, giovanissima compositrice dell’accademia AMO, la quale si è detta felice e soddisfatta di questa esperienza dove ha potuto per la prima volta mettere in gioco tutta la sua sensibilità artistica, sperimentando e divertendosi.

La regia è di William Cisco, che ha trovato in questo progetto una grande opportunità di crescita professionale, e ha cercato di portare in scena le paure e le speranze dell’atleta nei confronti di un traguardo importante.

Non perdetevi questo appuntamento con il pugilato e la sensibilità di un grande atleta.
Per voi un messaggio da Paola Magnanini:

I cookies servono a migliorare i servizi e ad ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni del browser, accetti di ricevere tutti i cookies del sito web.

LIVE OFFLINE
track image
Loading...