Per la XI Edizione del Premio internazionale di direzione d’orchestra “Guido Cantelli” sono stati scelti 18 candidati direttori e direttrici d’orchestra under 35 tra 206 candidati originari di 38 paesi e 4 diversi continenti.

Il Premio Cantelli ha lanciato la carriera di grandi direttori e viene riproposto dopo 40 anni di assenza, grazie al Teatro Coccia e al Comune di Novara.
Il Sindaco di Novara si dice entusiasta di poter accogliere questa eccezionale iniziativa: “La città lo vuole ricordare [Guido Cantelli, ndr] con una serie di eventi promossi dal Teatro Coccia con il quale proponiamo, a quarant’anni dall’ultima edizione, il Premio in sua memoria.”

Ricordiamo che oltre ai consueti premi, si aggiungono scritture artistiche per dirigere concerti. Inoltre il vincitore del Premio Cantelli sarà invitato a dirigere una produzione speciale al Rossini in Wildbad – Belcanto Opera Festival.

I partecipanti affronteranno le varie prove del concorso tra l’8 e l’11 settembre al Teatro Regio di Torino, mentre il 12 settembre avrà luogo il primo turno della finale.
Il 13 settembre sarà la volta del secondo e ultimo turno della finale al Teatro Coccia, durante la quale i concorrenti affronteranno lo stesso programma dell’ultimo concerto di Guido Cantelli.