fbpx

Alle ore 19.36 di Tokyo, le 12.36 italiane, la squadra di spada femminile ha vinto il bronzo olimpico contro la nazionale cinese.

La compagine italiana è composta dall’argento olimpico di Rio 2016 Rossella Fiamingo, Mara Navarria, Alberta Santuccio e la 21enne Federica Isola, studentessa UPO in Scienze biologiche a Vercelli.

Federica Isola bronzo nella scherma a squadre dopo che nella competizione singolare di spada è stata sconfitta ai quarti di finale dall’oro olimpico Sun Yiwen.

Come funziona la spada nella scherma

La spada è un’arma della scherma dove il bersaglio è tutto il corpo dell’avversario. Ogni colpo portato a segno si chiama stoccata. A differenza delle altre due armi, fioretto e sciabola, nella spada non esiste il diritto di priorità: se due atlete attaccano in contemporanea portando a segno una stoccata, entrambe ottengono un punto.

Il termine tecnico del combattimento nella scherma è l’assalto: dura 9 minuti divisi in tre tempi da 3 minuti ciascuno. Nella disciplina a squadre gli assalti totali sono 9

La finale per il bronzo olimpico

Alla sua prima partecipazione in una competizione olimpica, Federica Isola ha tirato molto bene nella finale per il bronzo olimpico. Durante il secondo assalto, contro la cinese Xu, ha permesso alla nazionale di ricucire lo svantaggio iniziale patito da Rossella Fiamingo contro la rivale Zhu. Nel corso del sesto assalto, con l’Italia in vantaggio 15-8 ha limitato l’offensiva dell’avversaria Lin. Se la cinese ha provato ad essere aggressiva, mettendo a fondo tre colpi vincenti, la studentessa UPO ha lasciato scorrere il cronometro cercando di difendere il grande vantaggio ottenuto negli assalti precedenti dall’ottimo lavoro di Mara Navarria. 

Nell’ultimo assalto, contro Zhu, Federica Isola ha parato molto bene i colpi della rivale nei primi due minuti mantenendo un vantaggio di cinque stoccate. L’ultimo minuto è stato un completo dominio dell’avversaria cinese che si è riportata sul 21-22 ad otto secondi dal termine. Nel momento di maggiore difficoltà un crampo per Zhu ha permesso a Federica di poter scaricare la tensione. Al rientro sulla pedana, Federica Isola ha portato a segno la stoccata del 23-21 che ha chiuso l’assalto finale e ha consegnato alla nazionale italiana la medaglia di bronzo.

Sul podio olimpico faranno compagnia all’Italia l’Estonia, oro e capace di sconfiggere le azzurre in semifinale, e la Corea del Sud argento.

Congratulazioni a Federica Isola bronzo nella scherma e a tutta la compagine femminile della spada.

 

I cookies servono a migliorare i servizi e ad ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni del browser, accetti di ricevere tutti i cookies del sito web.

LIVE OFFLINE
track image
Loading...