fbpx

ll progetto Brave New Women intende identificare pratiche e aspirazioni relative alla ricostruzione di reti di sostentamento e cura da parte di donne over 55, che non vivono in coppia, e delineare possibili forme di tutela giuridica per loro. Una volta lanciata l’iniziativa nell’estate 2020, il lavoro di ricerca è iniziato con una ricognizione delle buone pratiche locali e internazionali, cercando e analizzando esperienze che potessero essere di ispirazione e guida. I risultati sono pubblicati sul sito del progetto, ospitato sul portale del Centro Antiviolenza me.dea, all’indirizzo http://www.medeacontroviolenza.it/home_progetto/

Brave New Women si svolge fino al 2022 e i risultati verranno presentati in due forme: tramite momenti di confronto tra comunità scientifica, co-ricercatrici, amministrazioni locali, servizi, associazioni e comitati, per condividere in modo coinvolgente interventi, e tramite una mostra fotografica a partire dalle immagini raccolte dalle co-ricercatrici con l’obiettivo di mostrare il processo di ricerca.

Brave New Women è un progetto del Centro Studi e Documentazione Pensiero Femminile di Torino, sviluppato insieme al Dipartimento di Giurisprudenza e Scienze Politiche, Economiche e Sociali dell’UPO e al Centro antiviolenza della provincia di Alessandria me.dea, con la collaborazione di altri servizi.

 

ENG:
The Brave New Women project aims to identify practices and aspirations related to the reconstruction of livelihood and care networks by women over 55, who are not in a couple, and to outline possible forms of legal protection for them. Once the initiative was launched in summer 2020, the research work began with a survey of local and international good practices, looking for and analyzing experiences that could be of inspiration and guidance. The results are published on the project website, hosted on the portal of the Centro Antiviolenza me.dea, at  http://www.medeacontroviolenza.it/home_progetto/

Brave New Women takes place until 2022 and the results will be presented in two forms: through moments of comparison between the scientific community, co-researchers, local administrations, services, associations and committees, to share interventions in an engaging way, and through a photographic exhibition starting from the images collected by the co-researchers with the aim of showing  the research process.

Brave New Women is a project of the Centro Studi e Documentazione Pensiero Femminile  di Torino, developed together with the Department of Law and Political, Economic and Social Sciences of the UPO  and the Anti-Violence Center of the province of Alessandria me.dea, with the collaboration of other services.

I cookies servono a migliorare i servizi e ad ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni del browser, accetti di ricevere tutti i cookies del sito web.

LIVE OFFLINE
track image
Loading...