fbpx

Nel mese di marzo 100 studenti della sede di Novara e 47 nella sede di Alessandria della facoltà di medicina e chirurgia passeranno dalla teoria alla pratica iniziando finalmente le loro attività didattiche all’interno dei reparti di medicina interna, geriatria, cardiologia e molti altri.

Fino all’anno scorso questo importante passaggio era celebrato con la cerimonia del camice bianco che quest’anno avverrà in maniera totalmente diversa ovvero senza un pubblico presente nell’aula magna; saranno però presenti le massime autorità accademiche e delle due aziende ospedaliere.

Il rettore Gian Carlo Avanzi si è espresso in merito sottolineando l’importanza etica e morale della comprensione del paziente e dei suoi bisogni affermando con certezza che questo passo così importante, porta al reale coinvolgimento degli studenti nella professione medica che proprio dal rettore è stata definita come “la più bella del mondo”

Anche Marco Krengli, presidente della scuola di medicina insieme a Sandra D’alfonso si sono espressi riguardo l’entrata in corsia dei futuri camici bianchi definendo questo evento un “momento emblematico” nel percorso di formazione dello studente.

“La giornata suggella la sinergia con l’università del Piemonte Orientale con la quale stiamo realizzando un percorso di condivisone e collaborazione che ha come fine comune l’attenzionea agli studenti e al paziente” queste la parole del dottor Giacomo Centini direttore generale dell’azienda ospedaliera SS Antonio e Biagio e Cesare Arrigo.

Alfredo Muni, direttore di medicina nucleare e coordinatore dell’attività di tutoraggio dell’azienda ospedaliera SS Antonio e Biagio e Cesare Arrigo l’ha definito come “impegno forte”.

Gli studenti di medicina in questo momento storico sono una grande risorsa per il futuro, nonostante le difficoltà auguriamo a tutti loro di poter cominciare questo percorso nel modo più sereno possibile e con dei tutor che sicuramente, sapranno accompagnarli e arricchirli ogni giorno di più.

In bocca al lupo futuri camici bianchi!

I cookies servono a migliorare i servizi e ad ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni del browser, accetti di ricevere tutti i cookies del sito web.

LIVE OFFLINE
track image
Loading...