Venerdì 28 settembre 2018, in tutta Italia e in tutta Europa, si terrà la Notte Europea dei Ricercatori, un’iniziativa promossa fin dal 2005 dalla Commissione Europea.

Tale notte ha, come obiettivo primario, il voler creare occasioni di incontro tra ricercatori e cittadini, in modo da divulgare il più possibile la conoscenza sia degli ambiti culturali più disparati sia della professione del ricercatore; questi incontri comprenderanno dimostrazioni scientifiche dal vivo ed esperimenti, mostre guidate, conferenze e seminari, spettacoli e concerti.

 

Noi di Radio 6023 saremo presenti per tutta la durata dell’evento:

  • dalle 11 alle 13, nell’ambito dell’Università dei Bambini, “6023 KIDS” un’attività di gioco per avvicinarsi al mondo della radio; i bambini potranno intervistare i ricercatori e creare un giornale radio con le proprie impressioni sulle attività svolte! (Palazzo Borsalino)
  • a partire dalle 21, “Vero o fake?”, attività gestita dai soci e i volontari di 6023 alla scoperta delle fake news…con tante sorprese! (Via Teresa Michel)
  • dalle 20.30 fino a fine manifestazione, come di consueto, diretta radio su www.6023.it, durante la quale avremo ospiti ai nostri microfoni Professori, ricercatori e volontari della Notte! (Via Teresa Michel)

Inoltre, anche il network delle radio universitarie nazionali RadUni organizza una maratona di diretta e contributi: una voce da tantissimi Atenei d’Italia in occasione della Notte dei Ricercatori! 

Per maggiori informazione sulla Notte dei Ricercatori 2018 dell’Università del Piemonte Orientale —> SITO UPO