Il progetto TiLLiT dell’Università del Piemonte Orientale (teatro universitario in lingua straniera) giunge quest’anno alla quattordicesima edizione! Gli spettacoli andranno in scena mercoledì 30 maggio e giovedì 31 dalle ore 14 alle ore 18 presso il prestigioso palcoscenico del Teatro Civico di Vercelli (via Monte di Pietà 15). Seguendo la formula che coniuga apprendimento delle lingue straniere e teatro, TiLLiT conferma la sua vocazione internazionale; oltre agli spettacoli dei quattro gruppi in lingua straniera (inglese, spagnolo, francese e tedesco) e al programma musicale del coro di francese del Dipartimento di Studi Umanistici (UPO), verranno presentati anche tre spettacoli stranieri: due in lingua inglese e uno plurilingue, italo-francese, da gruppi provenienti dalle Università Bordeaux-Montaigne, Paris 8 Saint Denis, e Freiburg.

Gli spettacoli pomeridiani, a ingresso libero, sono particolarmente consigliati a tutti coloro che studiano e amano le lingue straniere, a tutti i docenti e agli studenti delle scuole secondarie, oltre che a tutti gli studenti universitari. Il festival, inoltre, è un’occasione preziosa di incontro giovanile e di internazionalizzazione.

Nel 2014 Tillit ha vinto la XV edizione del Label europeo delle Lingue, il riconoscimento dell’Unione europea che ogni anno viene attribuito ai progetti capaci di dare un sensibile impulso all’insegnamento delle lingue, mediante innovazioni e pratiche didattiche.

TiLLiT non vuole essere una scuola di teatro in senso stretto, ma del teatro adotta alcune prospettive fondamentali: la partecipazione e attivazione a tutto campo degli studenti; l’attenzione per l’espressività della lingua attraverso il corpo, in particolare per quanto riguarda i gesti, i movimenti scenici e il rapporto comunicativo con il pubblico. Tutto ciò facilita gli studenti ad oltrepassare la “barriera” delle lingue straniere, sperimentando con creatività ed ironia.

«Attraverso il teatro e l’impegno necessario per produrre uno spettacolo – spiega il professor Marco Pustianaz, referente del progetto – le lingue straniere diventano meno straniere: lo studente se ne appropria nel momento stesso delle prove, e poi sul palco. Non si è soli a “combattere” con la lingua straniera: viene appresa e praticata in un contesto collaborativo. E gli incontri tra studenti di paesi differenti rendono TiLLiT un evento speciale». Il progetto è organizzato in collaborazione con Cammini Giovani, progetto della Pastorale universitaria, Comune e prefettura. 

Ecco il calendario della manifestazione (Teatro Civico di Vercelli, Via Monte di Pietà 15):

Mercoledì 30 maggio, ore 14-18:

  • TiLLiT Deutsch, Trinkt, O Augen… (adatt. da Thomas Hürlimann)
  • GenteGente !! (Université Paris 8 Saint-Denis), Lysistrata (da Aristofane)
  • Choreographers of Speech (Univ. Bordeaux Montaigne), Performing Mrs Dalloway (adatt. V. Woolf)
  • TiLLiT Français, Gaufres pour tout le monde (L. Audéoud)

Giovedì 31 maggio, ore 14-18:

  • TiLLiT English, Call it what you will (Pustianaz, Ridinger e TiLLiT English)
  •  The PH Playmates (Univ. Freiburg), Skellig (adatt. da David Almond)
  •  TiLLiT Español, El viejo celoso (adatt. da Cervantes)
  •  Le Choeur franc UPO, Choeurmagnon, programma musicale di canzoni in francese

 

Seguite il progetto TiLLiT su:

Facebook https://www.facebook.com/TillitUPO/ e sul nuovo sito web tillit.uniupo.it