Chi sono i Nasti? Una band rock della zona di Alba formata da Federico (voce), Luca (chitarra), Stefano (tastiera), Giuseppe (basso) e Andrea (batteria). 

Prima si chiamavano “Nasty Rabbit” — come hanno raccontato a Red Ronnie — e facevano cover in inglese. Successivamente, hanno scelto di affidarsi all’italiano per le loro canzoni: quasi un anno fa usciva il video ufficiale di “Sottosopra“, che ha riscosso sin da subito molto successo. 

Il loro primo EP “Incomprensioni” è uscito il 2 novembre scorso e prende il nome dal primo singolo dell’album: cinque tracce che mixano pop e rock con l’elettronica, ricordando vagamente il sound dei Subsonica.

I video e i testi delle loro canzoni sono ironici e leggeri, “di libera interpretazione”, come ha raccontato Stefano ai nostri microfoni. La canzone dell’EP che abbiamo scelto per voi — Alaska — è caratterizzata da un video fortemente mordace e pungente, che sdrammatizza brillantemente le “relazioni amorose ghiacciate”.

Un debutto col botto, possiamo dire. Giudicatelo anche voi: ascoltate l’intervista al nostro podcast e l’intero EP su Spotify Soundcloud 😉

L’intervista è disponibile anche sul nostro Spazio Emergenti in onda dalle 10.00 alle 10.30 e dalle 16.00 alle 16.30 tutta la settimana e dalle 18 alle 18.30 tutti i giorni (tranne martedì e giovedì).