Lo Spazio Emergenti di Radio 6023 ha intervistato i mitici Hobo, band piemontese alle prese con il suo primo progetto musicale, caratterizzato da eclettiche note folk-blues.  

Il 10 febbraio debutteranno con l’albumDue fratto dieci“, che uscirà su tutte le maggiori piattaforme musicali e — come racconta Samuel ai nostri microfoni — riprende gli “Hobo signs“, simboli lasciati da viaggiatori di cui scrissero Kerouac e London e che riprende la loro storia di “vagabondi musicali”. Sei tracce tutte da scoprire, tra ballate acustiche e pezzi più elaborati, come la canzone scelta per voi, la fantastica “Cedar Falls“. Una particolarità? Per questa prima avventura la band ha deciso di registrare tutto su nastro! Come si suol dire “Old school never dies“.

Per ora gli Hobo sono presenti solo su Instagram, perché hanno deciso di creare un po’ di mistero, come ci hanno raccontato. Non appena uscirà il disco potrete scoprirli anche su Facebook e altre piattaforme. Nel frattempo, vi terranno aggiornati qui! E ora, godetevi l’intervista sul nostro podcast