Lo Spazio Emergenti di Radio 6023 – in onda dalle 10.00 alle 10.30 e dalle 16.00 alle 16.30 tutta la settimana e dalle 18 alle 18.30 tutti i giorni (tranne martedì e giovedì) – ha intervistato Arianna che ci ha presentato il suo nuovo singolo Both, dal suo primo EP Andrew.

Nata in un piccolo paesino di montagna in provincia di Torino, Arianna, all’anagrafe Arianna Luzi, inizia a studiare pianoforte classico all’età di 8 anni ed in seguito ad appassionarsi alla danza classica e contemporanea. A 17 anni entra nella “Scuola del Musical” di Saverio Marconi dove si diploma nel 2009 e grazie alla quale scopre  il canto e la recitazione. Nel 2014 ha inizio la collaborazione con la Fabulous Dreams Production e il regista Fabio Zito, che la portano in tour in Italia e oltre oceano calcando i palchi di Los Angeles e New York City con diverse produzioni teatrali tra cui la commedia “The Snail”, che ha vinto il premio “Encore! Producer’s Awards 2015” all’Hollywood Fringe Festival. È proprio grazie a questo show che inizia a scrivere e comporre canzoni.

Andrew rappresenta per l’artista una sorta di diario in cui sono annotati momenti, sensazioni, rabbie, stupori e un forte desiderio di sperimentare tutti gli aspetti sconosciuti che la vita offre. Arianna ha messo insieme brani tra loro diversi, autobiografici e non, come se fossero ognuno un racconto sé stante, che però interagiscono perfettamente con gli altri, in maniera apparentemente casuale e incosciente. 

Ai nostri microfoni, Arianna ci dice che in Both “la protagonista è una ragazza transgender che in età adolescenziale decide di compiere il grande passo del cambio di genere. Andrew, il nome di questa ragazza, si trova ad un bivio, ha già effettuato il cambio di genere ed è in un punto in cui ha dei dubbi, mette in discussione le sue scelte, si chiede se ha fatto la cosa giusta. Arriva poi alla conclusione che ha fatto la cosa giusta perchè questa scelta la rende libera e più forte.”

Non vi resta altro che ascoltarla e scoprirla con il nostro podcast!