Lene, nome d’arte di Elena Ruscitto, è un’artista milanese dalle tonalità Jazz, Soul, Blues, Pop ed R’n’B e ha un percorso musicale fenomenale: sin da piccola si dà agli studi del pianoforte e del canto, componendo canzoni già in adolescenza. Diplomata alla Accademia Internazionale della Musica di Milano (sezione “Civici corsi di Jazz”), partecipa al Porretta Soul Festival — noto festival soul dedicato ad Otis Redding — ed è finalista ad Area Sanremo 2016, dove canta al Teatro dell’Opera del Casinò di Sanremo. L’anno successivo si esibisce al teatro della Società Filarmonica di Macerata, per la manifestazione Musicultura, cui partecipa arrivando tra i finalisti e vincendo sia il premio della giuria “Un Certain Regard”, che il premio del pubblico “Val di Chienti”Lene si esibisce tutt’oggi in vari locali di Milano e provincia, tra cui lo Zythum, il Santa Tecla e il Blues House.

Lo scorso 11 maggio è uscito il suo nuovo singolo Domani è un altro giorno”, in rotazione radiofonica e disponibile in digital download e su tutte le principali piattaforme streaming. Come spiega l’artista ai nostri microfoni, è una canzone “con un testo profondo, ma musicalmente leggera, che scivola via. Nasce dall’idea di fare ironia sulla situazione drammatica che affligge i giovani, ma in maniera scanzonata”.

Curiosi di scoprire di che cosa parla questa canzone? Non vi resta che ascoltarla sul nostro podcast!