Sabato 17 marzo alle ore 21 va in scena al Teatro Coccia di NovaraMiss Marple, giochi di prestigio”.
Produzione “Compagnia Gli Ipocriti Melina Balsamo” con la regia di Pierpaolo Sepe e Maria Amelia Monti nel ruolo della protagonista.
La replica è invece domenica 18 marzo, ore 16.

 

 

Siamo negli anni ’50, campagna inglese.
Miss Marple, signora anziana e astuta, è andata a trovare l’amica Carrie Louise, una filantropa che vive con il terzo marito e vari figli e figliastri.
La famiglia allargata è attraversata da “malumori
e odi sotterranei” una sera infatti il giovane Edgard minaccia il marito di Carrie, Lewis, con una pistola.

 

 

Edgard porta Lewis nello studio e il delitto (apparentemente) avviene sotto gli occhi del resto del gruppo.
Eppure non tutto è come sembra, e toccherà alla perspicace Miss Marple risolvere il delitto, in attesa della polizia bloccata dal maltempo.

Ciò che credono di aver visto la famiglia e il pubblico sarà la verità?
Oppure l’assassino è riuscito a ingannare e distrarre tutti, come in un abile gioco di prestigio?

 

 

Una vicenda misteriosa, valorizzata dalla bravura degli artisti e adattata con originalità, ma senza intaccare lo spirito delle opere della talentuosa Agatha Christie.
In fondo come afferma il regista Pierpaolo Sepe dove, se non a teatro, luogo della dissimulazione per eccellenza, può riuscire il trucco più rischioso di tutti?

Un giallo che vi lascerà sicuramente con il fiato sospeso finché non verrà calato il sipario.

Per info e biglietti clicca qui
Il sito della Fondazione Teatro Coccia: https://www.fondazioneteatrococcia.it