Da forestiera, quando per la prima volta ho visitato Vercelli ho pensato che fosse una bomboniera; un piccolo scrigno che cela tesori dolci e preziosi.
Immensi viali alberati, piste ciclabili, la piazza con i portici che le corrono ai lati, la Torre dell’Angelo, l’imponente Basilica di Sant’Andrea, il Duomo e il Teatro Civico, le viuzze nascoste e i negozi, le librerie e i musei. Ciò da cui sono rimasta più colpita rimane l’ambiente familiare della mia Università; il Dipartimento di Studi Umanistici mi ha da subito accolta nello stesso modo in cui ha fatto la cittadina, prendendomi per mano e facendomi immergere in un ambiente di bellezza e cultura.
Da subito sono rimasta affascinata da quante meraviglie una cittadina come Vercelli potesse contenere e dopo essermi subito innamorata dell’aspetto della città, ho pian piano imparato, con il medesimo stupore, come fosse naturale amarne l’anima.
Guardandomi in giro con più attenzione ho iniziato a leggere i manifesti di cui la città è tappezzata e ho scoperto una quantità eccezionale di iniziative. Tantissime mostre di vario tipo, eventi, spettacoli, fiere con bancarelle che si snodano lungo i viali incorniciate da alberi maestosi dalle cui fronde si fanno strada spicchi di sole.

Mad4Vercelli sarà questo: una visita guidata nella cittadina che mi ha rapita, osservandola attraverso i miei occhi.
Ogni settimana condividerò con chi deciderà di seguirmi in questo tour news ed eventi, iniziative e spettacoli, mostre e tanto altro che avranno luogo in questo magico territorio, così che anche voi, come me, non avrete più una domenica libera pur di assaporare ogni luogo ed ogni evento.
Mad4Vercelli vuole essere l’occasione di vedere Vercelli con uno sguardo diverso per poterla riscoprire ed amare meravigliandosi di quanto una piccola città possa offrire. Partecipare ad eventi, trovare luoghi nuovi, divertirsi ma non solo: anche cogliere le opportunità che la dimensione vercellese propone.
Tutto attraverso il mezzo che ho scoperto insieme alla città: la radio. Grazie ai microfoni di Radio 6023, al sito www.6023.it e alle pagine Facebook e Instagram, gli studenti UPO e non solo potranno seguire il mio viaggio ogni settimana live il venerdì alle 15:45, in podcast sul sito o in replica il mercoledì sempre alle 15:45.

Informazioni e spunti seguiti da una riflessione diversa ogni settimana che potrà riguardare un tema calato poi nella realtà vercellese o essere un approfondimento relativo ad uno degli eventi; il tutto attraverso lo sguardo di una comasca in trasferta. E voi, siete pronti a vedere Vercelli attraverso i miei occhi?

A breve se vorrete contattare la redazione, informarci su eventi o dare dritte ai fuori sede come me (siccome noi fuori sede ne abbiamo sempre molto bisogno), sarà possibile scrivere a mad4vercelli@6023.it