Tutti i fan dei Queen hanno sognato, sicuramente almeno una volta, di catapultarsi in un concerto della band battendo le mani a ritmo di We Will Rock You per vivere le emozioni uniche che solo le leggende possono far nascere.
Giovedì 22 febbraio immergersi nella leggenda sarà possibile. Alle ore 21:00 al Teatro Alessandrino (in via Giuseppe Verdi 12 ad Alessandria) si terrà Long Live the Queen, il concerto tributo alla band britannica descritto come il migliore in Europa.
La musica rock incontrerà le sonorità di un quartetto d’archi creando un connubio perfetto accompagnato da spettacolari show di luci ed effetti speciali.




Un’esperienza indimenticabile in cui verranno proposti tra i più grandi successi dei Queen (da Bohemian Rhapsody a We Are The Champions e Show Must Go On) interpretati da Giuseppe Malinconico, definito da molti come il miglior Freddy Mercury: dopo di lui, naturalmente.
Malinconico si è completamente immedesimato nella parte, studiando e facendo propri il linguaggio del corpo di Mercury sul palco, il timbro vocale, l’estensione, il suo accento e la pronuncia. Si creerà così l’illusione di vedere la leggenda sul palco, come si sarà quasi certi di essere di fronte agli altri membri della band: l’energia di Brian May, Roger Taylor e John Deacon sarà incarnata da Paolo Barbieri, Kim Marino e Sebastiano Zanotto.

Verrà ricreato più fedelmente possibile un concerto della band britannica in tutti i dettagli, onorando i migliori concerti dei Queen e, inoltre, rendendoli ancora più accattivanti grazie alle moderne attrezzature.

Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito www.breakfreeshow.com/it/long-live-the-queen, dove è inoltre consigliato effettuare la prenotazione il prima possibile.