L’Università del Piemonte Orientale organizza anche quest’anno molte iniziative collegate al XIII Festival di Poesia Civile “Città di Vercelli” dal 18 al 22 Ottobre.

In particolare, il giorno 19 Ottobre alle ore 21.00 presso il Salone del Seminario Arcivescovile di Vercelli  verrà premiato alla carriera Faraj Bayrakdar,  con reading in italiano e arabo della nuova antologia poetica Specchi dell’assenza, che sarà distribuita in omaggio ai presenti fino a esaurimento.

Molti gli eventi collegati al XIII Festival di poesia civile che vedono l’Università del Piemonte Orientale coinvolta.

Venerdì 20 alle 9.30 presso il Rettorato dell’Università del Piemonte Orientale, la lectio di Giacomo Ferrari “La comunicazione poetica vista da un linguista” Alle ore 17 dello stesso giorno la Libreria Mondadori di Vercelli ospita la tavola rotonda “Diffondere e antologizzare. La parola poetica tra quotidianità, cronaca e scuola” con Lino Angiuli, Stefano Raimondi e la conduzione di Stefania Sini (DiSUM, UPO), cui segue la presentazione e proiezione di Separating dragonflies and damselfly nymphs con intervista a Katherine Larson, la poetessa e biologa molecolare vincitrice del premio alla carriera all’edizione 2016 del Festival, a cura di Corrado Nosotti e Samuele Giatti del Liceo Scientifico Avogadro di Vercelli con presentazione del docente supervisore Francesco Brugnetta.

Alle 11.30 (Cripta di Sant’Andrea, Università del Piemonte Orientale, Vercelli) si terrà l’incontro Siamo social? Tavola rotonda su poesia, cultura e media con i giornalisti Mario Baudino, Ennio Cavalli, Gian Luca Favetto, Ottavio Rossani, Luigia Sorrentino. Modera Roberto Cicala, con presentazione del rettore UPO Cesare Emanuel, mentre alle 15.00 (Museo Leone, via Verdi 30, Vercelli) sarà la volta del Premio di traduzione di poesia civile inedita in Italia riservato agli studenti dell’Università del Piemonte Orientale a cura dei docenti dei corsi di laurea in Lingue e letterature straniere moderne promosso dall’Università del Piemonte Orientale.

Fra gli eventi dedicati ai grandi personaggi dell’arte e della letteratura il Festival ha deciso di assegnare il premio Brassens a Roberto Vecchioni, a colloquio con Giorgio Simonelli e Darwin Pastorin e con proiezioni e canzoni, venerdì 20 ottobre alle 21 al Teatro Civico di Vercelli.

Per maggiori informazioni, visita il sito web a questo link.

Radio6023 ti invita a non mancare!