Venerdì 15 novembre, alle ore 18:00 presso il Museo Archeologico di Vercelli, avrà luogo l’evento “Gustatio alla caupona: sapori di 2000 anni fa”, una vera e propria esperienza culinaria  porterà i partecipanti alla scoperta dei cibi che si consumavano nel passato.

L’archeogastronoma farà rivivere le pietanze antiche sulle tavole moderne, con un obiettivo sia culturale (riscoperta di cultura e tradizioni) che sociale, tentando di sensibilizzare all’adozione di abitudini alimentari sane e naturali.

Laura Mussi, archeologa, dal 2014 si occupa di archeogastronomia, disciplina finalizzata alla diffusione delle conoscenze gastronomiche del passato; studia e riproduce, quindi, le ricette dell’antica Grecia, Roma, Medioevo e Rinascimento. La sua attività  prevede consulenze, realizzazioni complete di aperitivi, cene, conferenze, corsi di cucina antica e viene svolta in occasione di rievocazioni storiche, nelle fiere o in concomitanza di ricorrenze ed eventi presso musei, enti culturali e mostre.

Durante la degustazione, l’archeologo Fabio Pistan parlerà dei reperti esposti al MAC, provenienti dall’antica coupana ritrovata a Vercelli, cioè un luogo adibito alla vendita di cibi e bevande oltre che all’accoglienza di forestieri.

OBBLIGATORIA LA PRENOTAZIONE