La storia di George Gershwin, compositore, pianista e direttore d’orchestra.

 

Venerdì 22 dicembre ore 21, al Teatro Coccia di Novara, Ivano Fossati racconta la vita di George Gershwin, arista nato a Brooklyn da emigrati russi.

Con la direzione di Daniele Agiman e la collaborazione dell’Orchestra Sinfonica Mantovana, Fossati narra la biografia di questo artista che in pochi anni fu in grado di inventare la perfetta raffigurazione in musica dell’anima degli Stati Uniti d’America.

 

 

George Gershiwin secondo Fossati “comprende l’importanza della bellezza della musica” e desidera entrare nel novero dei grandi musicisti classici, al pari del suo ispiratore Debussy. Collaborando anche con il fratello maggiore Ira riuscì a portare in scena a Broadway più di una dozzina di spettacoli.

Gershwin in love è il breve racconto della straordinaria vita di questo compositore che il mondo ha amato e conosciuto come iniziatore del musical statunitense.

 

 

Le sue composizioni sono state utilizzate in numerosi film e in televisione, e molte sono diventate standard jazz registrati in numerose varianti. 

Un artista sicuramente straordinario, con una storia altrettanto incredibile, incentrata sul suo amore del la musica, nato già all’età di dieci anni.

 

Per info sui biglietti clicca qui
Il sito della Fondazione Teatro Coccia di Novara: https://www.fondazioneteatrococcia.it