Il Cus Piemonte Orientale risorge da un periodo difficile: dopo due sconfitte consecutive in campionato e il pesante passivo subito nell’andata degli ottavi di Coppa Italia, la formazione di miste Foglia rialza la testa e ottiene un importante successo nella sesta giornata di campionato contro il l’Olympic, che riporta un po’ di buon umore in casa cussina.

Il Cuspo esulta nel match contro Olympic C5 (fonte: pagina facebook)

Tutto si era interrotto alla quarta giornata, quando gli Aironi, dopo un magic moment che li vedeva imbattuti dall’inizio della stagione, crollano 6-2 a Forno Canavese contro i padroni di casa del Junior Sport Club Salassa. La pesante sconfitta frena l’entusiasmo dei biancoblù che anche nella gara successiva devono soccombere: al Pala Novarello contro Pro Casalborgone termina 3-4, con la doppietta di Salinitro e la rete di Vacchi risultate vane.

Ancora più pesante la sconfitta subita nell’andata degli ottavi di Coppa Italia, sia per il morale che per il punteggio: di nuovo di fronte al proprio pubblico, i cussini cadono al cospetto del Pasta per 8-3 (in gol Karim, Occhipinti e Napolitano).

Ecco però che quando tutto sembra andare male, gli Aironi si vestono da fenici e risorgono dalle proprie ceneri: nel sesto turno di campionato la formazione di Foglia si impone a Druento per 3-2 sull’Olympic C5, con la doppietta di Occhipinti e il gol di Piazza a sancire il risultato. Il Cuspo rivede così la luce e i tre punti.

I prossimi impegni prevedono in campionato la sfida contro Aurora San Gillio, lunedì 12 novembre, per tornare ad assaporare la vittoria anche tra le mura di casa del Pala Novarello e soprattutto per dare continuità a questo risultato positivo. Sarà invece molto ardua l’impresa che la squadra è chiamata a compiere mercoledì 14 novembre, nel ritorno di Coppa Italia contro il Pasta per provare a ribaltare la sconfitta dell’andata.

L’Under 21 del Cuspo (fonte: pagina facebook)

Intanto prosegue anche il campionato della formazione Under 21 del Cuspo, che è stata purtroppo battuta 8-2 nella trasferta contro Castellamonte ed è pronta a prendersi una rivincita in casa sabato 10 novembre, anche loro contro Aurora San Gillio.

Selezioni per i Campionati Nazionali Universitari (fonte: pagina facebook)

Il Cus Piemonte Orientale è nel frattempo impegnato anche nella selezione per i Campionati Nazionali Universitari (Cnu) che si svolgeranno a partire da febbraio 2019. Mercoledì 7 novembre alle ore 20.00 è fissato un primo incontro per cominciare a visionare i ragazzi.