Tutti conoscono Alberto Angela.
Nato a Parigi nel 1962 è un giornalista italiano, divulgatore scientifico, scrittore, paleontologo e sex symbol della cultura. Ma non solo: tra pochi giorni sarà anche un laureato dell’Università del Piemonte Orientale.

Il Senato Accademico dell’UPO, su iniziativa del Dipartimento di Studi umanistici e con l’approvazione del MIUR, ha infatti deciso di conferire al celebre conduttore televisivo il titolo di dottore magistrale honoris causa in Filosofia; Alberto Angela è stato in grado di seguire le orme del padre, Piero Angela, lungo lo stesso percorso di divulgazione scientifica attraverso il panorama televisivo nazionale.
Grazie a trasmissioni come “Passaggio a Nord Ovest”, “Ulisse, Il piacere della scoperta” e la recente serie dedicata alle “Meraviglie” della penisola italiana, Alberto Angela è riuscito ad arricchire ed attualizzare l’attività del padre offrendo ad un pubblico vasto ed eterogeneo la possibilità di avvicinarsi alla conoscenza.

Martedì 17 settembre presso il Teatro Civico di Vercelli (via Monte di Pietà 15) si terrà, a partire dalle 11:00, la solenne cerimonia di conferimento del titolo magistrale honoris causa in Filosofia e Alberto Angela diventerà un alumnus dell’Università del Piemonte Orientale.
L’evento si aprirà con il saluto inaugurale del Direttore del Dipartimento di Studi Umanistici, la professoressa Raffaella Tabacco, e in seguito la platea ascolterà la laudatio pronunciata dal professor Alessandro Barbero, ordinario di Storia medievale al DISUM e collaboratore fisso nei programmi RAI condotti da Piero Angela, il quale ripercorrerà le tappe principali della carriera di Alberto Angela e traccerà le motivazioni che hanno portato alla consegna del titolo ad honorem.
Successivamente vi sarà la lectio doctoralis del neo-filosofo Alberto Angela che precederà il culmine della cerimonia: la proclamatio doctoralis affidata al magnifico rettore dell’Università del Piemonte Orientale Gian Carlo Avanzi pronunciata solennemente in lingua latina.
Infine vi sarà la consegna della pergamena di laurea da parte del Rettore.

L’evento sarà aperto al pubblico, tuttavia i posti sono limitati. Sarà necessario prenotarsi on-line a partire da martedì 10 settembre compilando il modulo che sarà raggiungibile dalla home page di Ateneo (www.uniupo.it).