Venerdì 8 Novembre Radio 6023 ospiterà presso i suoi studi l’Agenzia Nazionale Giovani

 

Venerdì 8 Novembre, dalle ore 14.30, l’Agenzia Nazionale Giovani sarà a Vercelli, nella sede del Dipartimento di Studi Umanistici in Via Galileo Ferraris 109, per l’evento celebrativo del progetto ANG InRadio. Il seguente progetto ha l’obiettivo di unire in un network radiofonico digitale istituzionale 44 progetti, diffusi su 13 regioni italiane, realizzati da oltre 500 giovani under-30.

L’Associazione 6023, unione degli studenti dell’Università del Piemonte Orientale, ha partecipato al progetto assieme ad altre 16 associazioni piemontesi, all’interno della cordata Youth In Radio Piemonte.

La giornata di Venerdì 8 Novembre sarà dedicata alla consegna di una targa celebrativa del progetto e all’incontro dell’Agenzia Nazionale Giovani con le 17 realtà associative piemontesi. Inoltre, sarà un’occasione per la comunità degli studenti dell’Università del Piemonte Orientale per conoscere le realtà che operano sul territorio per garantire un futuro migliore ai giovani piemontesi.

 

Il suddetto progetto consiste nella realizzazione di 25 podcast, dedicati alla promozione delle attività delle associazioni piemontesi sul territorio: da Torino fino ad arrivare al tri-polo Novara-Vercelli-Alessandria, l’obiettivo della cordata Youth In Radio Piemonte è quello di realizzare un network di associazioni che possano scambiarsi conoscenze e competenze, dimostrando che il motto l’unione fa la forza è possibile, grazie allo strumento della radio.

L’Agenzia Nazionale Giovani è un organismo pubblico italiano, ente attuatore del Programma ERASMUS+ e del progetto Corpo Europeo di Solidarietà. Il progetto ANG InRadio è il mezzo attraverso cui l’Agenzia vuole dare spazio alla creatività comunicativa dei giovani, permettendo loro di raccontare in modo nuovo e fresco il territorio, la cultura giovanili, il rapporto con l’Unione Europea e la solidarietà inter-generazionale.

Per maggiori informazioni visitare la pagina Facebook AnG in Radio – Youth in Radio Piemonte oppure scrivi alla mail youth.inradio.ang@gmail.com